affitta sale meeting

ricerca avanzata

Photo Gallery Eventi Trascorsi

SALVATORE ARANZULLA ANTONELLA CILENTO BEPPE CONTI CON FRANCO BALMAMION MENTI INSOLITE.RADIOGRAFIA DI CINQUE FEMMINICIDI DARIO VOLTOLINI
Lunedì 02 marzo 2009 - ore 21.15

Galileo è ancora al confino?

2009: l'anno delle stelle - Ciclo Inverno 2009 

giovedì Il Sidereus Nuncius è un trattato di astronomia scritto da Galileo Galilei e pubblicato il 13 marzo 1610. Vi sono riportate scoperte sensazionali, come il movimento relativo tra Terra e Luna e 4 satelliti di Giove mai osservati (chiamati "pianeti medicei"), e analisi su Giove e sulla Via Lattea che portarono Galileo a definire Giove un pianeta simile alla Terra fra altri pianeti simili. Il trattato suscitò le ire del Vaticano, tanto che 23 anni più tardi Galileo fu processato dalla Santa Inquisizione e fu costretto ad abiurare.
Piergiorgio Odifreddi riprende i passi più significativi del Sidereus Nuncius, in dialogo con Piero Bianucci.
 

COLLABORATORI ED ENTI PATROCINANTI