affitta sale meeting

ricerca avanzata

Photo Gallery Eventi Trascorsi

MENTI INSOLITE.RADIOGRAFIA DI CINQUE FEMMINICIDI ENZO DECARO BEPPE CONTI CON FRANCO BALMAMION ALAN FRIEDMAN MENTI INSOLITE. RADIOGRAFIA DI CINQUE FEMMINICIDI
Lunedì 27 ottobre 2008 - ore 15.00

Il primo figlio

Caffè Letterari - Ciclo Autunno 2008 

immagine
giovedì Il primo figlio: Tre donne di estrazione sociale, educazione, età, nazionalità diverse - e però simili nel loro destino di mal amate, ritenute minorenni tutta la vita o forzatamente adulte fin dall'infanzia - sono le protagoniste di una vicenda che dai primi del Novecento arriva agli anni del secondo dopoguerra. Eppure le storie di Teresa, Maria e Sofia trovano il loro corrispondente in situazioni di oggi anche se al posto di una ragazza del nord Italia, che va a servizio, potrebbe esserci una ragazza moldava o ucraina e al posto della bambinaia tedesca, come usava fino agli anni Cinquanta del secolo scorso, una sudamericana. L'universo femminile sembra essersi incastrato in un meccanismo circolare e apparentemente inalterabile, perché immutate sono la arrendevolezza, il desiderio di affidarsi, il bisogno d'amore delle donne, come immutate sono le condizioni sociali che ne determinano i percorsi di vita. Le tre protagoniste sono legate, in modi e con motivazioni e risultati diversi, all'infanzia, vero e proprio centro focale delle loro storie. Nei figli - mancati, mancanti o strappati alla madre perché non legittimi - e nella loro cura le tre donne trovano inizialmente la ragione della loro vicinanza, poi, il motivo di una sincera solidarietà.
 

COLLABORATORI ED ENTI PATROCINANTI