affitta sale meeting

ricerca avanzata

Photo Gallery Eventi Trascorsi

ANTONELLA CILENTO DARIO VOLTOLINI MENTI INSOLITE.RADIOGRAFIA DI CINQUE FEMMINICIDI MENTI INSOLITE. RADIOGRAFIA DI CINQUE FEMMINICIDI ALAN FRIEDMAN
Lunedì 08 marzo 2010 - ore 15.00

Lezioni di nuoto

Caffè Letterari - Ciclo Inverno 2010 

giovedì Lezioni di nuoto (Valentina Fortichiari) - Guanda
Estate 1920, Saint-Coulomb, Bretagna. La scrittrice Colette trascorre le vacanze nella casa di Rozven sul mare, vicino a Saint-Malo. L'accompagna un gruppo di amici, intellettuali e scrittori come lei. Le giornate scorrono pigre tra gite in auto, nuotate, giochi sulla spiaggia, cene caratterizzate da conversazioni colte, partite a carte. Libera, anticonformista, anticipatrice dei tempi. Colette è forte, curiosa della vita, dell'amore, trasgressiva, e domina, a volte anche con gesti di crudeltà, sugli altri. Così è dispotica, anche se per amore, nei confronti dell'amica-segretaria Hélène Picard, che vessa e strapazza più che altro per proteggerla da se stessa e dalla depressione, e si comporta molto duramente con la figlia Bel-Gazou, di otto anni, scatenata e ribelle. Colette ama soprattutto perdersi in lunghe nuotate, che le ricordano l'infanzia, quando nuotava in compagnia del padre.

COLLABORATORI ED ENTI PATROCINANTI