affitta sale meeting

ricerca avanzata

Il Nostro Cartellone Culturale

Martedì 13 novembre 2018, ore 21.00 I Martedì Sera IV serie 2018

INTERVISTA SULLA CINA. COME CONVIVERE CON LA NUOVA SUPERPOTENZA GLOBALE

Martedì 13 novembre 2018, ore 18.00 Eccellenze del made in Italy 2018

PASTA BERRUTO SPA e SABELT SPA

Mercoledì 14 novembre 2018, ore 10.00 Appuntamenti del mercoledì mattina III serie 2018

UN CHIRURGO DEL '900

Lunedì 19 novembre 2018, ore 15.00 Caffè Letterari III serie 2018

IL GRANDE GUALINO. VITA ED AVVENTURE DI UN UOMO DEL NOVECENTO

Martedì 20 novembre 2018, ore 21.00 I Martedì Sera IV serie 2018

SO CHE UN GIORNO TORNERAI

Martedì 20 novembre 2018, ore 18.00 Eccellenze del made in Italy 2018

ALTEA FEDERATION e WITT ITALIA GROUP

Mercoledì 21 novembre 2018, ore 10.00 Appuntamenti del mercoledì mattina III serie 2018

L'ACQUERELLO IN PIEMONTE

Martedì 27 novembre 2018, ore 21.00 I Martedì Sera IV serie 2018

L'ITALIA DEI NARCOPADRINI

Martedì 27 novembre 2018, ore 18.00 Eccellenze del made in Italy 2018

FINDER SPA e GRUPPO COMOLI E FERRARI

Mercoledì 28 novembre 2018, ore 10.00 Appuntamenti del mercoledì mattina III serie 2018

IERI, OGGI E DOMANI LE ROI DANCING NEL MONDO (ART DESIGN CARLO MOLLINO)

Martedì 4 dicembre 2018, ore 18.00 Eccellenze del made in Italy 2018

GIOBERT SPA e SPARCO

Martedì 4 dicembre 2018, ore 21.00 I Martedì Sera IV serie 2018

SERGIO MARCHIONNE. LA STORIA DEL MANAGER CHE HA SALVATO LA FIAT E CONQUISTATO CHRYSLER

Martedì 13 ottobre ore 21

LA TORINO DI SPECCHIO DEI TEMPI

I martedì Sera - 3° ciclo 2015 

Il ciclo di eventi serali terminerà martedì 13 ottobre, alle  ore 21,   intervengono Mario Calabresi Direttore de La Stampa e Lodovico Passerin d’Entreves Presidente della Fondazione La Stampa – Specchio dei Tempi  . “La Torino di Specchio dei Tempi”, la rubrica inserita la prima volta il 17 dicembre 1955 nella pagina di cronaca di Torino, dove continua ancora oggi ad essere pubblicata. La Fondazione si occupa di promozione di iniziative di alto valore sociale, di fornire assistenza a persone, famiglie, comunità, popolazioni colpite da sciagure individuali o calamità collettive, nonché mettere a disposizione della collettività strumenti, apparecchiature, opere per alleviare sofferenze o migliorare le condizioni di vita dei singoli.La rubrica inoltre, rappresenta la parte del giornale rigorosamente riservata ai lettori che possono scrivere pareri, raccontare esperienze personali, denunciare ingiustizie e disfunzioni della società o degli apparati pubblici e privati. Ma è anche il punto di riferimento e il “cuore” della solidarietà dei lettori che, apprendendo dalla cronaca o dalle lettere stesse episodi di sofferenza, intendono offrire un aiuto concreto a chi si trova in difficoltà. Nella sua lunga storia “Specchio dei tempi” ha rappresentato un veicolo scelto spontaneamente ogni anno da molte decine di migliaia di lettori per attuare concretamente la solidarietà. Per l’occasione, sarà presentato, in anteprima assoluta, il libro “I 60 anni di Specchio”.