affitta sale meeting

ricerca avanzata

Photo Gallery Eventi Trascorsi

DARIO VOLTOLINI BEPPE CONTI CON FRANCO BALMAMION ALAN FRIEDMAN MENTI INSOLITE.RADIOGRAFIA DI CINQUE FEMMINICIDI ANTONELLA CILENTO
Lunedì 22 ottobre 2007 - ore 21.15

Mezzo secolo di lune artificiali

Le 18 rivoluzioni della scienza che ci hanno cambiato la vita - Autunno 2007 

giovedì Il 4 ottobre del 1957 il mondo fu scosso da un flebile bip-bip. Fu più che il rombo di un tuono o l’esplosione di una bomba. Il bip-bip proveniva dal primo satellite artificiale, lo Sputnik, lanciato dall’Unione Sovietica. Eravamo nel pieno della “guerra fredda” e quell’impresa aveva un significato più militare che scientifico. Lo Sputnik diceva chiaramente agli Stati Uniti e al mondo occidentale che il Cremlino disponeva di missili in grado di portare ordigni atomici sulla testa degli eventuali avversari. Oggi i satelliti artificiali sono entrati nella nostra vita quotidiana: ci permettono di comunicare tramite tv, telefono e Internet, di prevedere il tempo, di navigare, scoprire risorse minerarie, sorvegliare l’ambiente, esplorare l’universo. Piero Bianucci, autore di libri sull’astronomia e l’astronautica, e Giancarlo Genta, esperto di meccatronica del Politecnico di Torino, ci accompagneranno nel cielo artificiale di ieri e di domani.

COLLABORATORI ED ENTI PATROCINANTI