MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.

  • Home
  • Eventi
  • Premio Piero e Camilla Peradotto 2014

Premio Piero e Camilla Peradotto 2014

 

Quest'anno il Premio è stato vinto da ELENA LOEWENTHAL con il libro "La lenta nevicata dei giorni" (Einaudi)

 

 

In calce, il comunicato stampa della Premiazione:

 

 

Lunedì 1° dicembre, alle ore 15,00, presso il Centro Congressi Unione Industriale Torino, alla presenza del Notaio Giovanna Ioli, è stato ufficialmente proclamato vincitore  del Premio Letterario “Piero e Camilla Peradotto”, il libro di ELENA LOEWENTHALLa lenta nevicata dei giorni” (Einaudi), a cui andranno i 5.000 euro lordi del 1° Premio.

Secondi classificati sono Nicola Fantini e Laura Pariani con Nostra Signora degli Scorpioni” (Sellerio), e terzo classificato è Marco Polillo con la sua opera “Il convento sull’isola” (Rizzoli), ai quali sono stati assegnati 1.000 euro lordi ciascuno.

 

Si tratta di un Premio di narrativa annuale, riservato a scrittori e scrittrici viventi di nascita o di residenza piemontese, oppure che abbiano ambientato in Piemonte, in tutto o in parte considerevole,  fatti e personaggi dell’opera.  E’ quindi un atto di stima  e di incoraggiamento da parte di Enti e Associazioni torinesi nei confronti della piemontesità.

 

 Per l’occasione  sono stati selezionati 6 libri, scelti tra circa un centinaio di opere pervenute a un prestigioso Comitato di Lettura composto da: Gianluigi Beccaria (Presidente) – Professore di Storia della Lingua Italiana e Accademico della Crusca; Lorenzo Mondo – Giornalista e scrittore; Alessandra Montrucchio – Scrittrice;  Sergio Pent – Scrittore e critico letterario;  Bruno Quaranta – Giornalista, Tuttolibri de La Stampa.

 

Il Premio, realizzato grazie al contributo di PKP Gruppo Finanziario SpA e della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Torino  si riferisce a libri di narrativa pubblicati da luglio 2013 a giugno 2014 e votati da una Giuria di circa 100 Lettori,  presieduta dal Presidente dell’Ordine dei Giornalisti, Alberto Sinigaglia.

 

 

 

 

 

 

 

Di seguito pubblichiamo i 6 libri finalisti di quest'anno:

 

 

 

 

 

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva di 410 posti

Scopri di più


Sempre in questa Sala

I Misteri dei Templari

Un incontro interamente dedicato a “I misteri dei Templari”, un’interessante occasione per scoprire le vicende e i segreti dei Cavalieri del Tempio. Esperti di antropologia,...

Scopri di più

Potrebbero interessarti anche

Anni di piombo e di tritolo

In un racconto drammatico e articolato, Gianni Oliva ripercorre la stagione degli attentati a mano armata del terrorismo «rosso» e delle stragi «nere». E ricostruisce...

Scopri di più

IL VIOLINO DI MUSSOLINI

Il violino di Mussolini (Bompiani). Questo terzo appuntamento è un'occasione per fermare il tempo e immergersi in una storia dall'atmosfera romantica quanto storica. Libri e...

Scopri di più

GLI IRRIDUCIBILI

Gli irriducibili (Longanesi). E' una storia sconosciuta ai più quella del gruppo degli "irriducibili", i giovani costretti all'esilio in Francia, Palestina e Tunisia, che...

Scopri di più

LE DANNATE

Le dannate (Mondadori). Lo stesso autore ha definito con le seguenti parole la storia che ha scelto di raccontare:  «Ci sono storie che scegliamo noi di raccontare, le selezioniamo tra...

Scopri di più
web site by NET BULL