MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.

Offerta Culturale

PRIMAVERA ARABA

giovedì (Bollati Boringhieri)

Incontro con Domenico Quirico
Interviene Cesare Martinetti

La primavera araba ha scosso il Nordafrica, un luogo che sembrava pietrificato nel tempo, coi suoi dittatori violenti, le sue oligarchie privilegiate e le enormi masse di giovani poveri, cui non resta altro che la fuga in Europa.
Tunisia, Egitto, Algeria, Libia, ogni paese oggi in rivolta è diverso, ma tutti si affacciano sullo stesso Mediterraneo e i loro destini sono intrecciati al nostro. Per raccontare la storia di queste rivoluzioni è necessario conoscere la gente, smarcarsi dalla propaganda, vivere l’atmosfera delle strade del Maghreb. Questo è il mestiere di un giornalista rigoroso, come Domenico Quirico, che ha visto coi suoi occhi i drammi e le speranze di quei giovani e ci restituisce in questo libro un modo per comprendere.

Tutto è iniziato il 17 dicembre 2010, quando i poliziotti hanno requisito due cassette di mele e banane a Mohamed Bouazizi, un venditore ambulante abusivo di verdura, e lui ha comprato una tanica di benzina, ha acceso un cerino e si è dato fuoco. Altre volte era serpeggiato il malcontento tra le popolazioni periferiche della Tunisia – quelle che i turisti non vedono –, ma questa volta è stato diverso e il fuoco di Mohamed si è rapidamente propagato in tutto il paese, dalla Tunisia è passato in Egitto e da lì in Algeria e in Libia.

Tutto ha preso fuoco: la strada ha compiuto spontaneamente il primo miracolo arabo dopo mezzo secolo, questa volta senza urlare parole d’ordine antioccidentali o integraliste, ma semplicemente hurrya, libertà.

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva di 428 posti

Scopri di più


Sempre in questa Sala

Mi salvo da sola

“Sono come incapsulata nel silenzio di un urlo che dura ormai da tutta una vita. E senza che nessuno mi abbia detto niente, capisco da sola che hanno ucciso mio padre. Mentre io guardavo un...

Scopri di più

Potrebbero interessarti anche

150.000 opere d’arte, 2000 anni di storia: la Fondazione Torino Musei

La Fondazione Torino Musei cura e gestisce il patrimonio storico-artistico della Città di Torino. La missione è di tutelare il patrimonio, effettuare ricerche, esporre e comunicare...

Scopri di più

XXV World Congress & International Postgraduate Course

XXV WORLD CONGRESS & POSTGRADUATE COURSE September 16 @ 8:00 am - September 20 @ 5:00 pm   The 25th Jubilee Postgraduate Course and World Congress of the International Society...

Scopri di più

Mi salvo da sola

“Sono come incapsulata nel silenzio di un urlo che dura ormai da tutta una vita. E senza che nessuno mi abbia detto niente, capisco da sola che hanno ucciso mio padre. Mentre io guardavo un...

Scopri di più

Alla scoperta del cuore d’acqua d’Europa

In Slovenia, polmone verde al centro dell'Europa o meglio cuore fluido fatto di acque sorgive dai rinomati poteri curativi, reti fluviali e laghi, il "genius loci" ci parla di una...

Scopri di più