MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.


Offerta Culturale

La lunga attesa dell'angelo

giovedì La lunga attesa dell'angelo (Rizzoli)
Jacomo Robusti, detto il Tintoretto, pittore vulcanico, ambizioso e anticonformista, pronto a combattere con ogni mezzo per affermarsi e a sacrificare tutto e tutti al suo talento.Venezia alla fine del Cinquecento, ricca e fragile, minacciata dalle guerre coi Turchi e dall'epidemia di peste.
Le mille invenzioni di una carriera controversa. Una famiglia sempre più numerosa: i figli maschi ribelli, le femmine destinate al monastero. E al centro di questa vita creativa e febbrile, l'amatissima figlia illegittima Marietta, educata alla musica e alla pittura per restargli accanto.
Bambina vestita da maschio, ragazzina e infine donna, Marietta diventa il suo sogno e la sua creazione più riuscita. Ma sarà proprio l'allieva a insegnare al maestro che cosa dà significato alla vita.

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva di 428 posti

Scopri di più


Sempre in questa Sala

Mi salvo da sola

“Sono come incapsulata nel silenzio di un urlo che dura ormai da tutta una vita. E senza che nessuno mi abbia detto niente, capisco da sola che hanno ucciso mio padre. Mentre io guardavo un...

Scopri di più

Potrebbero interessarti anche

Arte folle. Pazzi, sociopatici e geni

Platone sosteneva che la follia fosse un dono elargito dagli dèi. Il legame tra creatività e follia ha affascinato a lungo l'uomo: continua tuttora ad affascinare filosofi,...

Scopri di più

XXV World Congress & International Postgraduate Course

XXV WORLD CONGRESS & POSTGRADUATE COURSE September 16 @ 8:00 am - September 20 @ 5:00 pm   The 25th Jubilee Postgraduate Course and World Congress of the International Society...

Scopri di più

Mi salvo da sola

“Sono come incapsulata nel silenzio di un urlo che dura ormai da tutta una vita. E senza che nessuno mi abbia detto niente, capisco da sola che hanno ucciso mio padre. Mentre io guardavo un...

Scopri di più

Presentazione del libro I Torinesi di Osvaldo Guerrieri

giovedì Gente strana i Torinesi. Agli occhi del paese sono musoni, faticatori, obbedienti fino all’autolesionismo, squadrati come le vie della loro città. Poi si scopre che sanno essere anche...

Scopri di più