MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.

Offerta Culturale

L’amore stregone

giovedì

L’amore stregone (Alberto Bevilacqua)  - Mondadori
Da sempre Bevilacqua muove il suo sensibile scandaglio di narratore a cogliere le svolte profonde della nostra contemporaneità. Esemplare la storia di Sara che, fin dalla fanciullezza, incarna le seduzioni e le contraddizioni che stiamo vivendo; le percepisce spesso con misteriosi poteri che scambia per stregonerie, mentre si tratta di suggestioni esercitate su di lei dalla madre: Marlene, la seconda, indimenticabile presenza femminile della vicenda. Donna di inquieta personalità e di enigmatica bellezza, le cui stimmate spiccano anche nella figlia, Marlene è la compagna di Tommaso, il padre della protagonista: geniale pianista simbolo di un'armonia difficile da trasferire nella realtà di oggi, volgare e approssimativa. Tommaso si è innamorato pazzamente di Marlene, ne ha fatto il proprio idolo anche ispirativo, ma lei lo tormenta con il suo carattere difficile e la sua vita trasgressiva. Sara vive la sua prima maturità potendo contare soltanto sulla complicità sentimentale dello zio Samuel, fratello di Tommaso. Il mito del padre e quello, controverso, della madre, si scontrano infatti, all'inizio, con le loro ripetute assenze. Tuttavia, Sara rincorre emozioni, asseconda i suoi istinti, dà sfogo a una fantasia già provocata da una forte sensualità, si lascia invadere dal mondo, da ogni sua luce, ogni sua ombra. Samuel le è accanto anche quando deve far fronte a presenze che avvelenano la sua crescita.

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva di 428 posti

Scopri di più


Sempre in questa Sala

Mi salvo da sola

“Sono come incapsulata nel silenzio di un urlo che dura ormai da tutta una vita. E senza che nessuno mi abbia detto niente, capisco da sola che hanno ucciso mio padre. Mentre io guardavo un...

Scopri di più

Potrebbero interessarti anche

150.000 opere d’arte, 2000 anni di storia: la Fondazione Torino Musei

La Fondazione Torino Musei cura e gestisce il patrimonio storico-artistico della Città di Torino. La missione è di tutelare il patrimonio, effettuare ricerche, esporre e comunicare...

Scopri di più

Quella metà di noi

Quella metà di noi è un romanzo intenso e coinvolgente, ambientato nella Torino dei nostri giorni, in cui si muovono una folla di personaggi a cui Paola Cereda affida il compito di...

Scopri di più

Alla scoperta del cuore d’acqua d’Europa

In Slovenia, polmone verde al centro dell'Europa o meglio cuore fluido fatto di acque sorgive dai rinomati poteri curativi, reti fluviali e laghi, il "genius loci" ci parla di una...

Scopri di più

Vorrei e non vorrei

Sposarsi, cambiare lavoro, intraprendere un percorso di studi, ma anche quali scarpe mettere o cosa mangiare. Ci sono sempre più persone che di fronte alle scelte si bloccano, si tormentano...

Scopri di più