MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.

Offerta Culturale

E poi la sete

giovedì In un prossimo futuro dove le risorse idriche sono state privatizzate e l'acqua - ormai più preziosa del petrolio - è causa di guerre e ingiustizie sociali, si incrociano i destini di Sarah, medico e figlia del presidente dello Stato che sta per essere rovesciato da una congiura interna, e Gael, un quindicenne tossicodipendente, figlio del giornalista che potrebbe smascherare le bugie del regime. I due vengono catapultati in una corsa contro il tempo per salvarsi da chi combatte per il controllo della città e per raggiungere una fonte d'acqua potabile prima di morire di sete.

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva di 428 posti

Scopri di più


Sempre in questa Sala

La politica tra comunicazione e social

Ospite del secondo appuntamento de I MartedìSera 2019 è Lorenzo Pregliasco. Dialogando con Marco Damilano e Nadia Ferrigo farà un'analisi sui nuovi media digitali alla...

Scopri di più

Potrebbero interessarti anche

XXV World Congress & International Postgraduate Course

XXV WORLD CONGRESS & POSTGRADUATE COURSE September 16 @ 8:00 am - September 20 @ 5:00 pm   The 25th Jubilee Postgraduate Course and World Congress of the International Society...

Scopri di più

Nato con la camicia

Chi è davvero l'agente e il produttore dello spettacolo più potente e conosciuto in Italia? Come e perché è diventato quello che è diventato? Lucio Presta si...

Scopri di più

Uno non vale uno

Da dove ha origine l’opinione diffusa secondo la quale se la gente comune potesse esercitare pienamente il potere, tutto andrebbe meglio? Su quali fantasmi ideologici si basa la pretesa di...

Scopri di più

Quale futuro per il Piemonte?

I candidati alla presidenza della Regione Piemonte, Giorgio Bertola, Sergio Chiamparino e Alberto Cirio a confronto con i direttori dei giornali Beppe Fossati (Torino Cronaca), Umberto La Rocca...

Scopri di più