MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.

Offerta Culturale

E poi la sete

giovedì In un prossimo futuro dove le risorse idriche sono state privatizzate e l'acqua - ormai più preziosa del petrolio - è causa di guerre e ingiustizie sociali, si incrociano i destini di Sarah, medico e figlia del presidente dello Stato che sta per essere rovesciato da una congiura interna, e Gael, un quindicenne tossicodipendente, figlio del giornalista che potrebbe smascherare le bugie del regime. I due vengono catapultati in una corsa contro il tempo per salvarsi da chi combatte per il controllo della città e per raggiungere una fonte d'acqua potabile prima di morire di sete.

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva di 410 posti

Scopri di più


Potrebbero interessarti anche

Presentazione del libro I Torinesi di Osvaldo Guerrieri

giovedì Gente strana i Torinesi. Agli occhi del paese sono musoni, faticatori, obbedienti fino all’autolesionismo, squadrati come le vie della loro città. Poi si scopre che sanno essere anche...

Scopri di più

WORKSHOP AMBROSETTI PROFESSIONE: MANAGER Le monografie

giovedì Leadership al femminileOltre il soffitto di cristallo. Snidare il talento delle donne per creare valore nelle organizzazioni.

Scopri di più

MARTEDI' A TORINO: il racconto di Quirico. Il giornalista all'Unione Industriale.

giovedì Mario Calabresi guiderà il dibattitoDomenico Quirico racconterà la sua avventura e parlerà del futuro del Paese nordafricano martedì prossimo, 6 settembre, in un dibattito pubblico a...

Scopri di più

LE CHIAVI DELLA FIDUCIA

giovedì PERCHE’ La fiducia è sempre stata considerato un elemento intangibile ed aleatorio, qualcosa da costruire in maniera certosina e maggiormente pertinente alle relazione private...

Scopri di più
web site by NET BULL