MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.

Offerta Culturale

NON ARRENDERSI AL MAL DI TESTA

“Non arrendersi al mal di testa”. Una sensazione dolorosa alla testa, in particolare alla volta cranica, insorge all'improvviso. È arrivato il mal di testa! Ognuno di noi ha certamente avuto occasione di sperimentare, almeno una volta nella vita, una crisi dovuta a ragioni diverse. È uno dei disturbi più frequenti e fastidiosi. A scatenarlo possono essere un semplice affaticamento o una tensione, lo stress o una cattiva alimentazione, l'insonnia, il fumo o l'aria "viziata". Si possono distinguere vari tipi di cefalee tra cui l'emicrania e la cefalea muscolo-tensiva o a grappolo. Il mal di testa può compromettere in molti modi la qualità della vita sociale e professionale, soprattutto quando diventa malattia. Per questo è necessario prevenirlo con alcune regole pratiche che possono essere utili per evitare o diminuire la frequenza degli episodi. Imparare a riconoscere le circostanze in cui arriva e individuare anche i sintomi più banali con cui si manifesta significa poter intervenire in tempo con i rimedi adatti. Interviene Paola De Martino, specialista in neurologia che collabora con il Centro Cefalee del Dipartimento di Neuroscienze dell'Università di Torino.

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva di 410 posti

Scopri di più


Potrebbero interessarti anche

Unione Industriale Piccolindustria Mesap CDT

giovedì ACTION Affrontare la Crisi con la Tecnologia e l'Innovazione

Scopri di più

Unione Industriale Torino con Alliance Francaise

giovedì FORUM  Le francais: un atout pour les entreprises! il francese: una carta vincente per le imprese!

Scopri di più

Diabete

giovedì Nel diabete di tipo 1, che necessita sempre del trattamento insulinico, le principali novità riguardano l’ampliamento del numero degli analoghi dell’insulina, che oggi possono contare...

Scopri di più

Incontro - dibattito con il regista Pupi Avati sul film “Una sconfinata giovinezza”

giovedì Dalla narrativa e dalla cinematografia alla realtà operativa della cura e del volontariato: riflessioni sulla malattia di Alzheimer. Conversazione con: Prof. Dott. Francesco Monaco...

Scopri di più
web site by NET BULL