MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.


Offerta Culturale

LO SGUARDO DELLA FARFALLA (Bompiani)

La vita è piuttosto eccitante per Demi, Duccio e Matteo, librai di un paese di montagna del Piemonte. Ma lo diventa ancor di più quando ricevono l'incarico di valutare un'immensa biblioteca ereditata in modo alquanto misterioso da un professore universitario. A procurar loro un'avventura degna di un romanzo gotico - la villa sembrerebbe infestata da un fantasma - sono i misteri che affiorano durante il lavoro: la scomparsa di un libro dal titolo ambiguo, le indagini di una giornalista d'assalto, la curiosità sospetta di una imprevedibile cliente. In una caccia al tesoro che si consuma tra le pagine di libri antichi e fra le cronache del presente e del passato, Mario Baudino intreccia una trama piena di colpi di scena dove i tre improbabili investigatori verranno a capo di un lontano segreto legato agli anni di piombo. Ma come spesso accade, i segreti possono essere un po' beffardi...

Incontro con MARIO BAUDINO
Interviene ELENA MASUELLI

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva di 410 posti

Scopri di più


Potrebbero interessarti anche

FONDAZIONE ERGO-MTM ITALIA

giovedì XIV CONFERENZA ANNUALE SULLA PRODUTTIVITA'  E L'ORGANIZZAZIONE DEL LAVOROMisurare, cambiare, migliorare.Come far emergere il potenziale esplosivo delle PMI Italiane

Scopri di più

Unione Industriale Torino INAIL e Ufficio Scolastico Regionale Piemonte

giovedì GIOVANI E SICUREZZA 2013 PREMIAZIONE SCUOLE E PROIEZIONE FILM "YOUNG EUROPE" DI MATTEO VICINO in collaborazione con Polizia della Strada

Scopri di più

BUSINESS ANGEL SI DIVENTA IL RUOLO DEI BA NELLE STARTUP DI SUCCESSO

Società Consortile OGR-CRT e Club degli Investitori, in collaborazione con Unione Industriale di Torino e 42Accelerator, organizzano un meeting dedicato al ruolo dei business angel nel...

Scopri di più

COL DIAVOLO IN CORPO. Vite maledette da Amedeo Modigliani a Carmelo Bene

giovedì IL LIBRO  "Maudit": quando Paul Verlaine scrisse per primo la parola non definì un carattere ma creò una specie. Diede cittadinanza ai crudeli, agli eccessivi, ai distruttivi e...

Scopri di più
web site by NET BULL