MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.


Offerta Culturale

LA GUERRA DEI NOSTRI NONNI

Aldo Cazzullo ha scelto di raccontare la Prima guerra mondiale attraverso i ricordi dei pochi sopravvissuti. Nelle piazze di ogni paese, anche del più sperduto e disabitato, c'è sempre una lapide a ricordare una generazione, i ragazzi nati alla fine dell'Ottocento, spazzata via dalla guerra al fronte. Una guerra che combatterono poveri fanti nelle trincee, mal armati, denutriti e impreparati a vivere condizioni estreme. E in pochi ebbero la fortuna di tornare per raccontarla. A cento anni dall'inizio di quell'ecatombe, Cazzullo ricorda e riannoda i fili di un passato lontano.

Interviene MASSIMO GRAMELLINI

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva di 410 posti

Scopri di più


Potrebbero interessarti anche

FONDAZIONE ERGO-MTM ITALIA

giovedì XIV CONFERENZA ANNUALE SULLA PRODUTTIVITA'  E L'ORGANIZZAZIONE DEL LAVOROMisurare, cambiare, migliorare.Come far emergere il potenziale esplosivo delle PMI Italiane

Scopri di più

SISTEMI TORINO

giovedì PRIVACY: come cambieranno ruoli e responsabilità con il Nuovo Regolamento Europeo

Scopri di più

Convegno internazionale - MAKE IT IN ITALY

giovedì Il Centro Congressi Unione Industriale ospita MAKE IT IN ITALY, un convegno internazionale che vuole testimoniare la necessità di una rinnovata spinta nei confronti dell’industria e dei...

Scopri di più

COL DIAVOLO IN CORPO. Vite maledette da Amedeo Modigliani a Carmelo Bene

giovedì IL LIBRO  "Maudit": quando Paul Verlaine scrisse per primo la parola non definì un carattere ma creò una specie. Diede cittadinanza ai crudeli, agli eccessivi, ai distruttivi e...

Scopri di più
web site by NET BULL