MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.


Offerta Culturale

MAMMA, SONO DIVENTATO UNA WEB STAR

Martedì 10 maggio, eccezionalmente alle ore 18, Sebastian Gazzarrini presenterà “Mamma, sono diventato una webstar”. Fiorentino di nascita, milanese d'adozione, giocatore di basket a livello professionistico, è diventato youtuber per caso: il treno che aspettava era in ritardo, lui nell'attesa si è fatto un video e l'ha caricato su Facebook. Il successo di quella sua prima prova l'ha spinto a proseguire e oggi, a due anni dal suo esordio in rete, i suoi numeri sono impressionanti. La sua fanbase, formata da ragazzi di entrambi i sessi, l'ha premiato soprattutto per i suoi video della serie "Cantare sulla gente". In questo divertente libro "romanza" o meglio "sceneggia" la sua biografia: dal casuale esordio all'apertura del suo canale, dal trasferimento a Milano all'incontro con i fan ai suoi raduni e racconta i segreti di un ragazzo che ha cercato sempre di avere successo in tutto quello in cui ha creduto. Interviene Anna Masera.

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva di 410 posti

Scopri di più


Potrebbero interessarti anche

Unione Industriale Piccolindustria Mesap CDT

giovedì ACTION Affrontare la Crisi con la Tecnologia e l'Innovazione

Scopri di più

Presentazione del libro “Il family office - Investire e difendere i propri risparmi”

giovedì Vincenzo Ilotte Vice Presidente Unione Industriale di Torino Dario Tosetti Presidente TosettiValue S.I.M. Spa Giuseppe Berta Direttore di EntER Centro di ricerca su...

Scopri di più

Incontro - dibattito con il regista Pupi Avati sul film “Una sconfinata giovinezza”

giovedì Dalla narrativa e dalla cinematografia alla realtà operativa della cura e del volontariato: riflessioni sulla malattia di Alzheimer. Conversazione con: Prof. Dott. Francesco Monaco...

Scopri di più

COL DIAVOLO IN CORPO. Vite maledette da Amedeo Modigliani a Carmelo Bene

giovedì IL LIBRO  "Maudit": quando Paul Verlaine scrisse per primo la parola non definì un carattere ma creò una specie. Diede cittadinanza ai crudeli, agli eccessivi, ai distruttivi e...

Scopri di più
web site by NET BULL