MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.


Offerta Culturale

ALDO CAZZULLO - METTI VIA QUEL CELLULARE!

Martedì 10 ottobre, ore 21.00, ritorna Aldo Cazzullo, giornalista e scrittore, con “Metti via quel cellulare!” E’ il titolo del  nuovo libro di Aldo Cazzullo. Un invito ai propri figli adolescenti a non vivere con gli occhi bassi sul telefonino, a non rifiutare il dialogo con i genitori. La rivoluzione digitale "è il più grande rincoglionimento di massa nella storia dell'umanità". Non solo distrugge il lavoro; fa a pezzetti libri, giornali, film, canzoni e li diffonde in aria come coriandoli. Ma i figli di Aldo Cazzullo rispondono di non fare prediche, ma di approfondire la realtà. Ogni rivoluzione ha avuto i suoi detrattori. Indietro non si può tornare. Alla fine le due posizioni opposte si avvicinano: attraverso storie ed esempi, padre e figli cercano una soluzione per recuperare il dialogo senza rinunciare al telefonino. Letture a cura di Tiziana Martello Lombardi, attrice e doppiatrice

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva di 410 posti

Scopri di più


Potrebbero interessarti anche

FONDAZIONE INDUSTRIA e CULTURA in collaborazione con Unione Industriale Torino

giovedì ART&MUSEUM INTERNATIONAL EXHIBITION XCHANGE

Scopri di più

Premio Piero e Camilla Peradotto 2014

  Quest'anno il Premio è stato vinto da ELENA LOEWENTHAL con il libro "La lenta nevicata dei giorni" (Einaudi)     In calce, il comunicato stampa...

Scopri di più

Unione Industriale Torino INAIL e Ufficio Scolastico Regionale Piemonte

giovedì GIOVANI E SICUREZZA 2013 PREMIAZIONE SCUOLE E PROIEZIONE FILM "YOUNG EUROPE" DI MATTEO VICINO in collaborazione con Polizia della Strada

Scopri di più

SOCIETA' ITALIANA TRAPIANTI D'ORGANO

giovedì XXXVI CONGRESSO NAZIONALE S.I.T.O.Il congresso della Società Italiana dei Trapianti d’Organo, come d’abitudine, è l’appuntamento scientifico piùrilevante di questa importante...

Scopri di più
web site by NET BULL