MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.


Offerta Culturale

LUCA BARBARESCHI - CERCANDO SEGNALI D'AMORE NELL'UNIVERSO

Riprendono martedì 3 ottobre,  alle ore 21.00 le attività culturali del Centro Congressi Unione Industriale con il nuovo ciclo de “I Martedì Sera” da sempre occasione di confronto con i protagonisti assoluti dell’attualità, della cultura e della società. 
Luca Barbareschi regista, volto televisivo, attore, ex politico italiano e direttore attuale del Teatro Eliseo di Roma,  aprirà il ciclo, accompagnato dalla giornalista Alessandra Comazzi, ci parlerà di “Cercando segnali d’amore nell’universo”. E’ il suo primo romanzo autobiografico edito da Mondadori.  Luca Barbareschi ci narra con una schiettezza inaudita aneddoti tragicomici e intimi: quello che siamo lo dobbiamo anche a tutto quello che abbiamo fatto, a ciò che di noi in passato è esistito. Questo romanzo è ammissione di vita senza vergogna, un percorso fatto di coraggio e determinazione misti a solitudine e sensibilità.

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva di 410 posti

Scopri di più


Sempre in questa Sala

Mario Soldati. La gioia di vivere

Lo scrittore Pier Franco Quaglieni presenta il suo libro dedicato all’amico Mario Soldati, una lettura a cura di Anna Abate. Già nel titolo, “Mario Soldati. La gioia di...

Scopri di più

Potrebbero interessarti anche

Mario Soldati. La gioia di vivere

Lo scrittore Pier Franco Quaglieni presenta il suo libro dedicato all’amico Mario Soldati, una lettura a cura di Anna Abate. Già nel titolo, “Mario Soldati. La gioia di...

Scopri di più

UN TEMPO PER OGNI COSA

Il professore ROBERTO MANFREDINI dialoga con la giornalista e conduttrice di Obiettivo Salute del Sole 24 Ore NICOLETTA CARBONE Nell'ultimo appuntamento gli ospiti affronteranno il tema...

Scopri di più

Anni di piombo e di tritolo

In un racconto drammatico e articolato, Gianni Oliva ripercorre la stagione degli attentati a mano armata del terrorismo «rosso» e delle stragi «nere». E ricostruisce...

Scopri di più

LE DANNATE

Le dannate (Mondadori). Lo stesso autore ha definito con le seguenti parole la storia che ha scelto di raccontare:  «Ci sono storie che scegliamo noi di raccontare, le selezioniamo tra...

Scopri di più
web site by NET BULL