MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.


Offerta Culturale

40 anni di lotta alla mafia: storia e protagonisti

Nell’ultimo incontro, in streaming martedì 1 dicembre ore 18.00, i protagonisti saranno Alfredo Galasso, autore di “La mafia che ho conosciuto” edito da Chiarelettere, insieme al giudice Giancarlo Caselli. Interverrà il Generale CC (Ris) Benedetto Lauretti e modererà Ettore Boffano, giornalista del Fatto Quotidiano. In quest’opera l’autore ricostruisce nella forma del racconto in prima persona l’avventura di una vita. Una testimonianza esclusiva che attraversa gli ultimi quarant’anni della storia d’Italia, segnati da efferati omicidi, misteri e poteri occulti, logge massoniche, politici corrotti, criminali sanguinari, ma anche da una straordinaria schiera di uomini di Stato integerrimi e combattivi che hanno lottato fino al sacrificio più estremo. Avvocato di parte civile in molti processi, amico personale di Falcone, Borsellino e altri protagonisti della lotta alla mafia, Galasso rievoca gli anni della nascita del pool, il maxiprocesso conclusosi a Palermo nel 1992 con la condanna del gotha di Cosa nostra, il processo Pecorelli che vide sul banco degli imputati Giulio Andreotti e infine quello di Mafia Capitale, fornendo per ognuno numerosi particolari inediti. Un testimone d’eccezione, legale tra gli altri dei collaboratori di giustizia Angelo Siino (il “ministro dei Lavori pubblici di Cosa nostra”, custode di svariati segreti e protagonista di tanti processi, compreso quello tuttora in corso sulla Trattativa) e Calogero Brusca, cugino di Giovanni Brusca, il killer di Capaci. Una storia per le giovani generazioni (e non solo), per non dimenticare, ora che la parola mafia sembra quasi scomparsa dai radar dell’informazione.

Partner tecnico: Jusan Network

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva di 410 posti

Scopri di più


Sempre in questa Sala

Serata finale "Premio Mattia Serafini"

L’ultimo incontro, che conclude il ciclo e conclude anche il 2020, sarà dedicato alla serata finale del “Premio Mattia Serafini”, giovedì 10 dicembre alle ore 18.00....

Scopri di più

Potrebbero interessarti anche

La guerra fascista

Lunedì 30 novembre, sempre alle ore 15.00, il palco della Sala Agnelli sarà occupato da un solo ospite che conosce molto bene i nostri spazi e riesce sempre a intrattenerci grazie...

Scopri di più

Serata finale "Premio Mattia Serafini"

L’ultimo incontro, che conclude il ciclo e conclude anche il 2020, sarà dedicato alla serata finale del “Premio Mattia Serafini”, giovedì 10 dicembre alle ore 18.00....

Scopri di più

Mezz'ora con...Cesare Verona - Aurora

La rubrica 2020 di Mezz’ora con… - format nato dall’idea di diffondere e condividere nuove idee imprenditoriali, progetti nascenti, storie e racconti d’azienda – si...

Scopri di più

XVII CONGRESSO NAZIONALE - Terapia Cognitivo Comportamentale e psicoterapia scientifica. Nuove prospettive

Il nostro intento in questo congresso, è quello di definire, a partire dallo stato dell’arte della Psicoterapia Cognitivo Comportamentale in Italia e nel mondo, le ulteriori...

Scopri di più
web site by NET BULL