MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.


Offerta Culturale

Al Castello di Miradolo un polo culturale: la storia di una rinascita, tra cultura e impresa

Durante il terzo appuntamento, dal titolo “Al Castello di Miradolo un polo culturale: la storia di una rinascita, tra cultura e impresa”, venerdì 2 luglio  alle ore 15.00, si parlerà di un’eccellenza culturale del territorio, la Fondazione Cosso con Maria Luisa Cosso Eynard, Paola Eynard e Roberto Galimberti.

Nata nel 2008 per volontà di Maria Luisa Cosso Eynard e della figlia Paola, la Fondazione ha sede nel Castello di Miradolo, a San Secondo di Pinerolo.

La Fondazione Cosso si è occupata del recupero della dimora e del suo Parco storico, che versavano in stato di abbandono e grande degrado, accompagnandoli verso la loro rinascita, con l'obiettivo di trasformarli in un polo culturale.

La Fondazione opera in ambiti diversi: arte, musica, natura, didattica e sociale, per costruire un'offerta culturale ampia e di alto livello, basata sulla ricerca e sulla sperimentazione, diversificata per le famiglie, le scuole, i soggetti portatori di fragilità.

In ambito naturalistico si occupa dal 2008 del Parco storico, con progetti di valorizzazione, tesi a diffondere la conoscenza della natura e del paesaggio, stimolare la sensibilità verso temi come l'ecologia, la sostenibilità e il benessere dell'essere umano, in connessione con l'ambiente.

In oltre dieci anni di attività la Fondazione ha organizzato importanti mostre d'arte, raccontando protagonisti della storia dell'arte italiana ed europea, come Caravaggio, Tiziano, Tiepolo, Fausto Melotti e i Maestri dell'Informale. Grazie alla collaborazione con il progetto artistico Avant-dernière pensée, dal 2009 il Castello e il Parco sono un centro sperimentale in ambito musicale: discipline artistiche diverse si incontrano per mezzo delle moderne tecnologie proponendo al pubblico performance originali.

Fino al 15 maggio 2022 le sale del Castello e il Parco accolgono la mostra "Oltre il giardino. L'abbecedario di Paolo Pejrone", a cura di Paola Eynard e Roberto Galimberti.

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva: - 410 posti PRE COVID-19 - 198 + 2 persone diversamente abili POST COVID-19

Scopri di più


Sempre in questa Sala

Il giardino incantato. Un viaggio dell’anima dalle Alpi occidentali alle colline delle Langhe e del Monferrato

SCORRI IN FONDO PER SEGUIRE LA DIRETTA Il primo incontro, martedì 15 giugno 2021 alle ore 15.00, vedrà protagonisti Carlo Grande, in veste di autore del libro “Il giardino...

Scopri di più

Potrebbero interessarti anche

Il giardino incantato. Un viaggio dell’anima dalle Alpi occidentali alle colline delle Langhe e del Monferrato

SCORRI IN FONDO PER SEGUIRE LA DIRETTA Il primo incontro, martedì 15 giugno 2021 alle ore 15.00, vedrà protagonisti Carlo Grande, in veste di autore del libro “Il giardino...

Scopri di più

Appetiti. Storie di cibo e di passione

Il secondo appuntamento, martedì 22 giugno alle ore 15.00, sarà dedicato alla presentazione del nuovo libro di Luca Iaccarino “Appetiti. Storie di cibo e di passione”...

Scopri di più

La confraternita dell'asino

Martedì 6 luglio alle ore 15.00, sarà il momento dell’ultimo appuntamento del ciclo “Incontri d’Estate” dedicato alla presentazione del libro di Bruno...

Scopri di più

SIPPS - Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale

giovedì 08.15 Registrazione partecipanti 08.45 Inaugurazione del Convegno Gianni Bona, Giuseppe Di Mauro, Gian Carlo Mussa Presidenti: Luca Cordero di Montezemolo, Franco Cerutti...

Scopri di più
web site by NET BULL