MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.


Offerta Culturale

Fare profitti. Una riflessione sul ruolo dell'impresa nella società

Il primo incontro, martedì 20 aprile 2021 alle ore 15.00 vedrà ospite Franco Debenedetti a colloquio con Elsa Fornero e Giorgio Barba Navaretti, i quali a partire dal nuovo libro pubblicato da Marsilio Editore “Fare profitti”, rifletteranno sul ruolo dell’impresa nella società. All’incontro interverrà anche Anna Ferrino, Vice Presidente Unione Industriale Torino, il tutto moderato dal giornalista de La Stampa Alessandro Barbera.
                        // SEGUI IL LIVE STREAMING ATTRAVERSO IL VIDEO AL FONDO DI QUESTA PAGINA//


Come era accaduto durante la Grande Depressione, il capitalismo è oggi sotto attacco, tra voci critiche che vorrebbero «resettarlo» e nuove improbabili forme di responsabilità sociale attribuite alle aziende. Nell’epoca post-rivoluzione digitale, in cui sono migliorate le comunicazioni e si sono moltiplicati i canali di accesso all’informazione, politici ed economisti si domandano se società per azioni e industria finanziaria, vere artefici di questa rivoluzione, siano all’origine dei grandi problemi sistemici. Che fare, allora? «Cambiare tutto, modificare le regole di un capitalismo che ha mantenuto le sue promesse, fare profitti e creare ricchezza per tutti?», si chiede Franco Debenedetti. «No, certo. Ci sono altri sistemi per aumentare i salari minimi, per ridurre le emissioni, per modificare il finanziamento della politica: la certezza della legge e le iniziative delle democrazie».


A cinquant’anni da uno storico articolo in cui il premio Nobel Milton Friedman scrisse che «l’unica vera responsabilità delle imprese è fare profitti», l’autore propone un viaggio al cuore dell’impresa per definirne la natura, i soggetti, i diritti e gli interessi al tempo delle aziende Big Tech e della pandemia. Per leggere e affrontare i cambiamenti in atto, analizza la crisi della produttività, la tendenza al monopolio dei giganti del Web e le ricadute sulla politica, e riflette sul tema della diseguaglianza, tra classi sociali come tra vertici e dipendenti. Se innovazione e concorrenza sono i principi che hanno determinato il successo della società per azioni fin dalla Venezia medioevale, anche oggi favorire la creatività impone di moltiplicare i contatti, di favorire l’incontro di idee e competenze diverse, di esporsi alla concorrenza. 

Guarda la live dell'evento
"Fare profitti. Una riflessione sul ruolo dell'impresa nella società"

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva: - 410 posti PRE COVID-19 - 198 + 2 persone diversamente abili POST COVID-19

Scopri di più


Sempre in questa Sala

Intelligenza naturale Intelligenza artificiale ... o Idiozia artificiale?

Durante il terzo appuntamento, mercoledì 27 ottobre alle ore 14.00, dal titolo “Intelligenza naturale ed Intelligenza artificiale ... o Idiozia Artificiale ?” parleremo di...

Scopri di più

Potrebbero interessarti anche

La casa di Roma

Mercoledì 3 novembre ore 14.00, il nostro spazio digitale sarà dedicato alla storia di Pierluigi Battista, inviato ed editorialista del «Corriere della Sera», il quale...

Scopri di più

Leggere non serve a niente. Stimolare la voglia di leggere per allenare creatività e comunicazione

Il secondo appuntamento, martedì 19 ottobre alle ore 14.00, sarà dedicato al progetto di un giovane libraio e ricercatore dalle idee innovative e anticonformiste. Il suo nome è...

Scopri di più

Variazioni Pop. Il lato malinconico di un autore di commedie

Il penultimo appuntamento, martedì 9 novembre alle ore 14.00, lascia spazio all’arte e alla fotografia attraverso un’interessante chiacchierata tra Enrico Vanzina – uomo di...

Scopri di più

Bastarde di Francia. La figlia del Cardinale

L’ultimo incontro, martedì 16 novembre alle ore 14.00, avrà come protagoniste due donne, scrittrici e autrici del libro “Bastarde di Francia. La figlia del...

Scopri di più
web site by NET BULL