MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.

Offerta Culturale

Mezzo secolo di lune artificiali

giovedì Il 4 ottobre del 1957 il mondo fu scosso da un flebile bip-bip. Fu più che il rombo di un tuono o l’esplosione di una bomba. Il bip-bip proveniva dal primo satellite artificiale, lo Sputnik, lanciato dall’Unione Sovietica. Eravamo nel pieno della “guerra fredda” e quell’impresa aveva un significato più militare che scientifico. Lo Sputnik diceva chiaramente agli Stati Uniti e al mondo occidentale che il Cremlino disponeva di missili in grado di portare ordigni atomici sulla testa degli eventuali avversari. Oggi i satelliti artificiali sono entrati nella nostra vita quotidiana: ci permettono di comunicare tramite tv, telefono e Internet, di prevedere il tempo, di navigare, scoprire risorse minerarie, sorvegliare l’ambiente, esplorare l’universo. Piero Bianucci, autore di libri sull’astronomia e l’astronautica, e Giancarlo Genta, esperto di meccatronica del Politecnico di Torino, ci accompagneranno nel cielo artificiale di ieri e di domani.

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva di 410 posti

Scopri di più


Potrebbero interessarti anche

MARTEDI' A TORINO: il racconto di Quirico. Il giornalista all'Unione Industriale.

giovedì Mario Calabresi guiderà il dibattitoDomenico Quirico racconterà la sua avventura e parlerà del futuro del Paese nordafricano martedì prossimo, 6 settembre, in un dibattito pubblico a...

Scopri di più

SISTEMI TORINO

giovedì PRIVACY: come cambieranno ruoli e responsabilità con il Nuovo Regolamento Europeo

Scopri di più

ATA - AMMA - SAE TORINO GROUP

giovedì LAVORAZIONI MECCANICHESostenibilità e Competitività: un identico obiettivo

Scopri di più

OSPEDALE COTTOLENGO DI TORINO - U.O. OCULISTICA

giovedì Sala PiemonteMACULA oggi

Scopri di più
web site by NET BULL