MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.

Offerta Culturale

La geometria delle nuvole

giovedì La geometria euclidea che tutti abbiamo studiato a scuola tratta di forme ideali: linee rette, quadrati, cerchi, cubi, piramidi, sfere. Ma queste forme non esistono in natura. Le coste marine sono frastagliate, le montagne non sono piramidi, le mele non sono sfere. La geometria dei frattali si occupa di queste forme non facilmente descrivibili con la geometria classica, e si fonda su due principi: 1) i frattali sono autosomiglianti, cioè riproducono le stesse forme su scale diverse dall’estremamente grande all’estremamente piccolo, e 2) hanno una dimensione frazionaria (mentre per esempio la linea ha una dimensione, il quadrato due e il cubo tre, tutti numeri interi). L’origine dei frattali risale a illustri matematici come Cantor e Peano ma solo nella seconda metà del Novecento Mandelbrot, grazie ai computer ha potuto sviluppare questa nuova geometria. Che oggi ha grande importanza perché serve a descrivere i fenomeni del caos. Ma anche, più banalmente, per disegnare i cartoni animati. Ce ne parlerà Franco Pastrone, matematico dell’Università di Torino, presidente dell’Associazione Subalpina Mathesis e fondatore del Premio Peano.

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva: - 410 posti PRE COVID-19 - 198 + 2 persone diversamente abili POST COVID-19

Scopri di più


Sempre in questa Sala

Che fine hanno fatto i bambini? Cronache di un Paese che non guarda il futuro

Il secondo appuntamento, mercoledì 28 aprile alle ore 15.00, vedrà protagonista la giornalista di Repubblica, Annalisa Cuzzocrea, che è anche una mamma e come molte altre, in...

Scopri di più

Potrebbero interessarti anche

Ma la sabbia non ritorna

Il terzo incontro, mercoledì 5 maggio alle ore 15.00, prenderà il titolo dall’omonimo libro che sarà presentato dalla stessa autrice, Laura Calosso, “Ma la sabbia...

Scopri di più

Il cibo che ci salverà

Durante il penultimo incontro, martedì 18 maggio alle ore 15.00, Eliana Liotta sarà l’assoluta protagonista, insieme al suo libro “Il cibo che ci salverà”,...

Scopri di più

Che fine hanno fatto i bambini? Cronache di un Paese che non guarda il futuro

Il secondo appuntamento, mercoledì 28 aprile alle ore 15.00, vedrà protagonista la giornalista di Repubblica, Annalisa Cuzzocrea, che è anche una mamma e come molte altre, in...

Scopri di più

La moda della vacanza

L’ultimo incontro, martedì 25 maggio ore 15.00, celebrerà il periodo dell’anno che da sempre mette d’accordo adulti e piccini, mariti e mogli, genitori e figli: il...

Scopri di più
web site by NET BULL