MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.


Offerta Culturale

Dal Lingotto a Mirafiori

giovedì Da Lingotto a Mirafiori, gli stabilimenti torinesi della Fiat, con il loro gigantismo e il carattere d'avanguardia nello scenario del fordismo europeo,  hanno rappresentato il simbolo di Torino industriale,influendo sull'immagine e sui destini del capoluogo subalpino. Vere e proprie città del lavoro, i due grandi impianti produttivi hanno scandito i tempi della vita urbana e suburbana, nella quotidianità degli spostamenti casa/lavoro come negli imponenti flussi migratori, indirizzando l'economia torinese verso il progressivo affermarsi di una monocoltura automobilistica che non ha peraltro soffocato la varietà e ricchezza delle altre attività, in un progresso economico capace di notevoli miglioramenti  in campo sociale.

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva: - 410 posti PRE COVID-19 - 198 + 2 persone diversamente abili POST COVID-19

Scopri di più


Sempre in questa Sala

Ma la sabbia non ritorna

Il terzo incontro, mercoledì 5 maggio alle ore 15.00, prenderà il titolo dall’omonimo libro che sarà presentato dalla stessa autrice, Laura Calosso, “Ma la sabbia...

Scopri di più

Potrebbero interessarti anche

Che fine hanno fatto i bambini? Cronache di un Paese che non guarda il futuro

Il secondo appuntamento, mercoledì 28 aprile alle ore 15.00, vedrà protagonista la giornalista di Repubblica, Annalisa Cuzzocrea, che è anche una mamma e come molte altre, in...

Scopri di più

Il cibo che ci salverà

Durante il penultimo incontro, martedì 18 maggio alle ore 15.00, Eliana Liotta sarà l’assoluta protagonista, insieme al suo libro “Il cibo che ci salverà”,...

Scopri di più

La moda della vacanza

L’ultimo incontro, martedì 25 maggio ore 15.00, celebrerà il periodo dell’anno che da sempre mette d’accordo adulti e piccini, mariti e mogli, genitori e figli: il...

Scopri di più

Ma la sabbia non ritorna

Il terzo incontro, mercoledì 5 maggio alle ore 15.00, prenderà il titolo dall’omonimo libro che sarà presentato dalla stessa autrice, Laura Calosso, “Ma la sabbia...

Scopri di più
web site by NET BULL