MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.

Offerta Culturale

Torino settecentesca

giovedì Cosa significa parlare di una città collocata nel passato e vista nell’arco di un secolo, affrontando tempi e spazi in trasformazione? Come si può catturare, se esiste, l’identità peculiare di un luogo, come Torino, per il quale nutriamo sentimenti che ci coinvolgono direttamente?
A queste domande cercherò di rispondere cominciando da una veduta d’insieme, come se fossimo dall’alto di una torre e sotto di noi vedessimo la città scorrere rapidamente per i cent’anni del XVIII secolo.
Restringeremo quindi la prospettiva osservando le strade, le piazze, i lavori, le feste, la reggia, le devozioni religiose, fermando il tempo in alcuni anni decisivi: all’inizio del secolo, dopo l’assedio del 1706; negli anni dei grandi lavori voluti da Vittorio Amedeo II e progettati da Filippo Juvarra, per attrezzare Torino da capitale; e infine nella Torino di fine Settecento, quando arrivano le idee e le armi della rivoluzione francese.
Proveremo ad entrare in città con lo sguardo e il passo di uno straniero, che, arrivando dalla campagna, s’addentra nel cuore dello spazio urbano e visita chiese, ammira i palazzi e la reggia, si allontana dagli angoli pericolosi, è richiamato nei posti affollati e pieni di vita. Proveremo infine a considerare la Torino nel Settecento con le lenti di un osservatore sociale, per capire i suoi ceti dirigenti, mostrare i lavori e i commerci, passando tra le botteghe e gli opifici, i mercati, le osterie, le piazze bancarie.

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva di 428 posti

Scopri di più


Potrebbero interessarti anche

COL DIAVOLO IN CORPO. Vite maledette da Amedeo Modigliani a Carmelo Bene

giovedì IL LIBRO  "Maudit": quando Paul Verlaine scrisse per primo la parola non definì un carattere ma creò una specie. Diede cittadinanza ai crudeli, agli eccessivi, ai distruttivi e...

Scopri di più

SOCIETA' ITALIANA TRAPIANTI D'ORGANO

giovedì XXXVI CONGRESSO NAZIONALE S.I.T.O.Il congresso della Società Italiana dei Trapianti d’Organo, come d’abitudine, è l’appuntamento scientifico piùrilevante di questa importante...

Scopri di più

GRUPPO AZIMUT

giovedì Sala Giovanni AgnelliViaggio nel nuovo rinascimento finanziario La bussola degli investimentiIn collaborazione con il SOLE 24 ORE

Scopri di più

WORKSHOP AMBROSETTI PROFESSIONE: MANAGER Le monografie

giovedì Leadership al femminileOltre il soffitto di cristallo. Snidare il talento delle donne per creare valore nelle organizzazioni.

Scopri di più
web site by NET BULL