MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.


Offerta Culturale

Nascita e sviluppo di una Società di Corte

giovedì Dalla fine del Quattrocento Torino divenne, progressivamente, la sede fissa della corte sabauda. Un processo conclusosi fra 1562 e 1563 ad opera di Emanuele Filiberto. Da allora, per tre secoli, sino al 1864 ed al trasferimento a Firenze della capitale del Regno d’Italia, Torino fu una città di corte, assumendo caratteri che la resero per più aspetti un unicum rispetto alle altre città italiane. Caratteri, va detto, che in parte - nel bene e nel male - permangono ancora fra gli elementi distintivi, se non identitari, del capoluogo subalpino.
Interviene Andrea Merlotti, Dottore di Ricerca in Storia della Società Europea, Reggia di Venaria Reale

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva di 410 posti

Scopri di più


Sempre in questa Sala

ECCELLENZE DEL MADE IN ITALY - Primo incontro

Con la partecipazione di: CANDIOLI FARMACEUTICI Azienda di eccellenza nello sviluppo e nella produzione di prodotti farmaceutici di qualità e realtà moderna di riferimento per...

Scopri di più

Potrebbero interessarti anche

Nato per non correre

“Nato per non correre”, è la storia di una persona che non ha mai voluto rinunciare a nulla, neanche a una singola, devastante partita di calcetto, a un viaggio dall’altra...

Scopri di più

Un'altra stella per Torino

Incontro con lo Chef Federico Zanasi, Ristorante Condividere Interviene Marco Do', Direttore Comunicazione e Relazioni Esterne Michelin Italia Modera Luca Iaccarino, giornalista...

Scopri di più

Anni di piombo e di tritolo

In un racconto drammatico e articolato, Gianni Oliva ripercorre la stagione degli attentati a mano armata del terrorismo «rosso» e delle stragi «nere». E ricostruisce...

Scopri di più

LE DANNATE

Le dannate (Mondadori). Lo stesso autore ha definito con le seguenti parole la storia che ha scelto di raccontare:  «Ci sono storie che scegliamo noi di raccontare, le selezioniamo tra...

Scopri di più
web site by NET BULL