MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.


Offerta Culturale

L'Odissea raccontata da Penelope, Circe, Calipso e le altre

Il primo incontro, lunedì 21 settembre eccezionalmente alle ore 18.00, vede protagonista una giovane scrittrice, saggista e docente di Lettere, Marilù Oliva. Insieme a lei la giornalista RAI, Simonetta Rho, curatrice della rubrica Petrarca. L’autrice collabora con diverse riviste ed è caporedattrice del blog letterario Libroguerriero. “L’Odissea raccontata da Penelope, Circe, Calipso e le altre”, edito da Solferino, è un racconto che affonda le sue radici in una delle opere più famose al mondo. Tutti conosciamo la storia di Ulisse, ma quella è solo la sua versione. Ora, parlano le donne. In questo libro ritroviamo L’Odissea raccontata per quadri, in prima persona dalla voce delle protagoniste. C’è Calipso che deve lasciar andare Ulisse sebbene ne sia innamorata, c’è Nausicaa seduttrice immatura ma pericolosamente potente, c’è Circe dominatrice che disprezza gli uomini ma allo stesso tempo ne ha bisogno, ci sono le Sirene incantatrici e distruttrici, c’è Euriclea la nutrice e naturalmente Penelope la sposa in attesa. Ciascuna narra la sua parte della celebre epica, portando il proprio, inedito, punto di vista e ribaltando la prospettiva unica dell’eroe maschile nella polifonia del femminile. E tra l’una e l’altra donna parla Atena, dea ex machina, che sprona sia Telemaco sia Ulisse a fare ciò che devono: la voce della grande donna al fianco di ogni grande uomo. Un curioso e riuscito alternarsi di punti di vista che fa vibrare di nuova vita un classico immortale, rendendolo accessibile a un pubblico più vasto e combinando spessore narrativo, valore didattico, e uno sguardo universale sulla varietà e sulla verità dei sentimenti. Il volume è giunto, ad oggi, alla sua sesta ristampa e dopo sette mesi dalla sua pubblicazione mantiene il primo posto nella classifica di narrativa mitologica su Amazon. Ad accompagnare l’incontro, saranno presenti il gruppo Germana Erba’s Talents e i ragazzi del Liceo Germana Erba, la scuola torinese per attori, cantanti e danzatori, con un contributo teatrale e musicale, tratto dal musical Il viaggio di Ulisse, che vedrà in scena otto giovani talenti. Il viaggio di Ulisse è uno spettacolo creato nel corso del precedente anno teatrale, presentato al Festival Ferie di Augusto di Bene Vagienna e che sarà proposto in ottobre al Teatro Erba in occasione del 22° Festival di Cultura Classica.

L'ingresso è consentito previa registrazione nominativa e scarico del biglietto e i posti sono limitati a causa dei distanziamenti previsti dalle norme vigenti per garantire la sicurezza di tutti i presenti.
Le sale e gli spazi del Centro Congressi sono periodicamente sanificate come da protocollo anti contagio.

 

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva: - 410 posti PRE COVID-19 - 198 + 2 persone diversamente abili POST COVID-19

Scopri di più


Potrebbero interessarti anche

INCONTRO CDAF

giovedì CONVEGNO: I FONDI PENSIONE: QUALI PROSPETTIVE ED OPPORTUNITA’ DOPO LA RIFORMA FORNERO

Scopri di più

"ASTRATTO, MA NON ASTRATTO", incontro con ROBERTO DEMARCHI

giovedì Incontro con ROBERTO DEMARCHI"ASTRATTO, MA NON ASTRATTO"

Scopri di più

Unione Industriale Torino con Alliance Francaise

giovedì FORUM  Le francais: un atout pour les entreprises! il francese: una carta vincente per le imprese!

Scopri di più

SISTEMI TORINO

giovedì PRIVACY: come cambieranno ruoli e responsabilità con il Nuovo Regolamento Europeo

Scopri di più
web site by NET BULL