MENU

Centro Congressi UI

Un modello gestionale innovativo capace di rispondere ad ogni esigenza.


Offerta Culturale

IL MONDO (E L'ITALIA) AI TEMPI DI TRUMP

Il ciclo di eventi serali terminerà Martedì 14 marzo,  ore 21 con l’incontro tra Gianluigi Gabetti, Presidente d’onore della Exor  e Massimo Gramellini, neo vice direttore de Il Corriere della Sera, dal titolo “Il mondo (e l’Italia) ai tempi di Trump”.  Già in passato i due sono stati protagonisti di brillanti  serate in cui è stato tratteggiato un pezzo della storia economica, industriale e finanziaria del nostro Paese. Questa volta affronteranno i nuovi equilibri geopolitici mondiali e quindi, inevitabilmente, anche economico-finanziari. Il Wall Street Journal, giornale più venduto d’America, e più influente del mondo, è stato molto critico con le nuove linee guida dettate dalla presidenza targata Donald Trump definendolo populista. Ed è stata – secondo il direttore del quotidiano - un’onda populista a portarlo alla Casa Bianca. 

Scopri questa sala

Sala Giovanni Agnelli

Sala conferenze con una capienza complessiva di 428 posti

Scopri di più


Sempre in questa Sala

Quella metà di noi

Quella metà di noi è un romanzo intenso e coinvolgente, ambientato nella Torino dei nostri giorni, in cui si muovono una folla di personaggi a cui Paola Cereda affida il compito di...

Scopri di più

Potrebbero interessarti anche

150.000 opere d’arte, 2000 anni di storia: la Fondazione Torino Musei

La Fondazione Torino Musei cura e gestisce il patrimonio storico-artistico della Città di Torino. La missione è di tutelare il patrimonio, effettuare ricerche, esporre e comunicare...

Scopri di più

Mi salvo da sola

“Sono come incapsulata nel silenzio di un urlo che dura ormai da tutta una vita. E senza che nessuno mi abbia detto niente, capisco da sola che hanno ucciso mio padre. Mentre io guardavo un...

Scopri di più

Alla scoperta del cuore d’acqua d’Europa

In Slovenia, polmone verde al centro dell'Europa o meglio cuore fluido fatto di acque sorgive dai rinomati poteri curativi, reti fluviali e laghi, il "genius loci" ci parla di una...

Scopri di più

Arte folle. Pazzi, sociopatici e geni

Platone sosteneva che la follia fosse un dono elargito dagli dèi. Il legame tra creatività e follia ha affascinato a lungo l'uomo: continua tuttora ad affascinare filosofi,...

Scopri di più